Assegno di ricerca all’Università di Roma Tre alla memoria di Massimo Pavarini

Su impulso del Garante delle persone private della libertà della Regione Lazio, Stefano Anastasia, il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre propone un assegno di ricerca annuale dedicato alla memoria del Prof. Massimo Pavarini, studioso di fama mondiale dei sistemi di privazione della libertà. In raccordo con l’Ufficio del Garante, la ricerca si incentrerà sulle dinamiche delle misure privative e/o limitative della libertà per motivi di giustizia, di sicurezza o di salute.

Si richiede il titolo di dottore di ricerca, una qualificata capacità di analisi dei sistemi giuridici e sociali e una competenza specifica documentata sull’oggetto della ricerca. Scadenza delle domande il 13 febbraio.

Qui il bando.

Qui la notizia nel sito del garante dei detenuti del Lazio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...