Cecilia D’Elia e Giorgia Seughetti, “Libere tutte. Dall’aborto al velo, donne nel nuovo millennio” (2017, Minimum fax). Recensione a cura di Tamar Pitch.

Pubblichiamo la recensione di Tamar Pitch al libro "Libere tutte. Dall'aborto al velo, donne nel nuovo millennio", di Cecilia D'Elia e Giorgia Serughetti, uscito nel 2017 per Minimum fax. Ringraziamo Tamar Pitch per la recensione.   Cecilia D'Elia e Giorgia Serughetti (2017), "Libere tutte. Dall'aborto al velo, donne nel nuovo millennio", Minima & Moralia. di … Leggi tutto Cecilia D’Elia e Giorgia Seughetti, “Libere tutte. Dall’aborto al velo, donne nel nuovo millennio” (2017, Minimum fax). Recensione a cura di Tamar Pitch.

Recensione dell’ultimo numero di Aut Aut “individui pericolosi e società a rischio 2”, di Xenia Chiaramonte (Università degli studi di Milano)

Pubblichiamo la recensione di Xenia Chiaramonte (Università degli studi di Milano) al bel numero della rivista Aut Aut dedicata a "Individui pericolosi e società a rischio", N.373/217. Questo è il secondo numero, dopo il 370/2016, che Aut Aut dedica all'analisi rigorosa del concetto di pericolosità, tema a noi molto caro. Segnaliamo che la rivista verrà presentata a … Leggi tutto Recensione dell’ultimo numero di Aut Aut “individui pericolosi e società a rischio 2”, di Xenia Chiaramonte (Università degli studi di Milano)

Fassin (2013), “La forza dell’ordine. Antropologia della polizia nelle periferie urbane” (La Linea). Recensione di Enrico Gargiulo

Per la sezione Recensioni di Studi Sulla Questione Criminale on-line pubblichiamo la recensione di Enrico Gargiulo (Università del Piemonte Orientale) a "La forza dell'ordine. Antropologia della polizia nelle periferie urbane" di Didier Fassin. Il libro è uscito nel 2013 ed è ancora attualissimo. Una lettura necessaria per comprendere certe dinamiche del controllo poliziale e della cultura … Leggi tutto Fassin (2013), “La forza dell’ordine. Antropologia della polizia nelle periferie urbane” (La Linea). Recensione di Enrico Gargiulo

Didier Fassin (2016), “Prison Worlds: an ethnography of the carceral condition” (Polity Press). Recensione di Luca Sterchele

Per la sezione Recensioni di Studi Sulla Questione Criminale on-line pubblichiamo la recensione di Luca Sterchele (Università degli studi di Padova) al libro "Prison Worlds: an ethnography of the carceral conditions" di Didier Fassin, da poco uscito per Polity Press. Dopo "La Forza dell'Ordine: antropologia della polizia nelle periferie urbane", Fassin torna con un'interessantissima indagine etnografica … Leggi tutto Didier Fassin (2016), “Prison Worlds: an ethnography of the carceral condition” (Polity Press). Recensione di Luca Sterchele

Saitta (2015), “Resistenze. Pratiche e margini del conflitto quotidiano” (Ombre Corte). Recensione di Alessandro Senaldi

Per la sezione Recensioni di Studi Sulla Questione Criminale on-line pubblichiamo la recensione di Alessandro Senaldi (ricercatore indipendente) al libro "Resistenze. Pratiche e margini del conflitto quotidiano" di Pietro Saitta.  Ringraziamo Alessandro Senaldi  per questo post. Buona lettura!   PIETRO SAITTA, Resistenze. Pratiche e margini del conflitto quotidiano, Ombre Corte, 2015, pp 116. Il libro che ci … Leggi tutto Saitta (2015), “Resistenze. Pratiche e margini del conflitto quotidiano” (Ombre Corte). Recensione di Alessandro Senaldi

Mezzadra e Neilson (2014), “Confini e Frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale” (Il Mulino). Recensione di Enrica Rigo

Per la sezione Recensioni di Studi Sulla Questione Criminale on-line pubblichiamo la recensione di Enrica Rigo (Università Roma Tre) al libro Confini e Frontiere di Sandro Mezzadra e Brett Nielson. Molti i contributi usciti in questi ultimi 3 anni sulla problematica dei confini e delle frontiere. Auspichiamo che questo primo contributo sia di stimolo per … Leggi tutto Mezzadra e Neilson (2014), “Confini e Frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale” (Il Mulino). Recensione di Enrica Rigo

“Cattivi e Primitivi. Il movimento No Tav tra discorso pubblico, controllo e pratiche di sottrazione” di Alessandro Senaldi (Ombre Corte, Collana Etnografie). Recensione di Simone Tuzza

Inauguriamo oggi la sezione Recensioni di Studi Sulla Questione Criminale on-line! Pubblichiamo la recensione di Simone Tuzza (Università di Montreal) a una recentissima pubblicazione italiana uscita per la nuova Collana Etnografie edita da Ombre Corte: "Cattivi e Primitivi. Il movimento No Tav tra discorso pubblico, controllo e strategie di sottrazione" di Alessandro Senaldi, giovane studioso … Leggi tutto “Cattivi e Primitivi. Il movimento No Tav tra discorso pubblico, controllo e pratiche di sottrazione” di Alessandro Senaldi (Ombre Corte, Collana Etnografie). Recensione di Simone Tuzza